Fidelity [Real Person Fiction Italian Archive]

Real Person Fiction

CHIUSURA COMMUNITY
monroeville
keiko_hiragi
Come già anticipato, la community chiude.
Ringrazio tutti quanti per la partecipazione al progetto e l'entusiasmo dimostrato per le iniziative indette dalla community. Per tutti coloro che hanno sbirciato soltanto, bè, il tempo del distributore automatico è finito.
In ogni caso, se siete interessati a reperire gli autori che avete amato qui, ecco una carrellata di luoghi dove potete trovarli, senza un particolare ordine se non quello delle risposte all'ultimo post di comunicazioni ove hanno apposto i loro link.
Fate un salto a trovarle, meritano sicuramente di essere lette (^^) Soprattutto se le avete amate qui sopra.

Nun Luftbaloon aka Sara. La trovate sul suo archivio (è privato e dovete richiedere l'accesso per la lettura) Fictional Dream. Principali fandom? Tokio Hotel, Billshido e il panorama J-Rock, senza contare la pluricitata saga di Dragon Ball.

Nai80 aka nainai. La trovate su EFP. Fandom predominanti? Qui sopra l'avete vista alle prese con i My Chemical Romance soprattutto, ma scrive anche di Placebo e Muse.

Lokex la trovate sul suo livejournal e sul suo archivio Sattumalta Suomalainem. L'avete conosciuta con i suoi tributi agli HIM e ai Tokio Hotel, ma attualmente si sta allegramente sbizzarrendo con il fandom di Harry Potter.

Audrey Darko aka Stregatta. La trovate su EFP alle prese principalmente con i fandom dei Muse e dei Placebo.

samwhity la trovate invece sia su Livejournal che suEFP. L'avete conosciuta qui con le sue fanfiction sui Tokio Hotel e Billshido.

Lisachannoando, la reperite sul suo archivio personale, nonchè sulla Kaulitzestita. Scrive di Tokio Hotel, Billshido, e Aggro Berlin in genere. Nonostante continui a non lasciare Muse e Placebo.

txetx aka Erisa la trovate invece su EFP, con Muse, Placebo e My Chemical Romance.

Keiko Hiragi aka Keiko, la trovate su Behind the mirror (archivio privato in cui è necessario chiedere l'accesso), principalmente con il fandom dei My Chemical Romance con l'avete conosciuta qui.
 

Second Sight
Pi4
txext
Titolo: Second Sight
Fandom: Muse, Placebo
Autore: Erisachan
Genere: Drammatico, Introspettivo e anche un pò angst via!
Rating: NC-17
Stato:
oneshot
Note: Slash,  . Scritta per lo Spring Party '09 indetto da audrey_darko 
Riassunto: Steve se ne è andato dai Placebo, e nello steso periodo Brian viene mollato da Matthew, quest'ultimo fa le sue considerazioni
Disclaimer: Nessuno dei personaggi citati mi appartiene, questa non vuole essere una rappresentazione veritiera ne dei fatti ne del carattere dei personaggi utilizzati, non è a scopo di lucro.

Essere in una band assomiglia molto a un matrimonio...Collapse )Essere in una band assomiglia molto a un matrimonio...Collapse )Essere in una band assomiglia molto a un matrimonio...Collapse )

Long Road To Ruin [1/1]
gen | penito
lisachanoando
Titolo: Long Road To Ruin
Fandom: Muse
Autore: lisachan
Genere: Commedia, Introspettivo.
Rating: PG-13
Stato:
oneshot
Note: OC, What If?. Scritta per lo Spring Party '09 indetto da audrey_darko.
Riassunto: I Muse sono persi nelle campagne del Devon e stanno registrando il loro nuovo album di studio. Il problema è che nessuno può esserne davvero sicuro, ed ecco perché Edgar Bronfman Jr., CEO della Warner, invia il proprio figlio in Inghilterra perché possa accertarsene al di là di ogni ragionevole dubbio...
Disclaimer: Nessuno dei personaggi citati in questa storia mi appartiene né questa storia rappresenta un tentativo di guadagnare sulle loro persone o di diffamarli o di proporre in alcun modo un ritratto veritiero delle loro personalità.

Io non ho nessun talento particolare e non sono granché bravo a fare niente.Collapse )

Mischief Managed [1/1]
Sherlock
lokex

Titolo: Mischief Managed
Autore: LaTuM aka Lokex
Fandom: Formula 1
Personaggi: Kimi Räikkönen
Rating: PG-13
Genere: Introspettivo
Riassunto: Personalmente non amo giocare scorretto.
Note: scritta per il Fidelity's Spring Party
Disclaimer: Kimi e tutto ciò di cui mi parlo non mi appartiene.

Mischief Managed!Collapse )

Post amministrativo
hayley
keiko_hiragi
Ovviamente non sono morta, solo sono stata quasi tre settimane senza PC praticamente e dunque mi è risultato impossibile fare ciò che mi ero ripromessa dopo l'ultimo post amministrativo. Ho meditato a lungo su ciò che avrei potuto o non avrei potuto fare con Fidelity, e alla fine ho optato per una salvifica chiusura della community.
Fidelity, a mio avviso, si è rivelato un assoluto flop e questo è dovuto in parte alla mia visione di fandom/community, in parte da quello che ho visto e che mi ha portata alla convizione che non sono tagliata per le community né tanto meno per il fandom in genere.
Tengo a precisare, prima di dare le motivazioni che mi hanno spinta in questa direzione, che questo non è un attacco frontale verso nessuno degli autori della community (voi l'avete resa quella che è stata sino a ora, per cui grazie), ma una serie di oggettive constatazioni che ho fatto nel percorso di vita della community.
La pressoché totale inesistenza dei lettori o, molto semplicemente, di quella fetta di soggetti che si credono più furbi di altri è indubbiamente il primo passo che mi ha fatto desiderare di chiudere tutto.
Perché?
Non perché sono una fanatica della recensione, ma perché credo che una community sia tale se posata sullo scambio, ma di questo ho già parlato nell'ultimo post amministrativo e non voglio dilungarmi troppo su questo punto.
Quello che ho notato, però, è stato come qui si siano presentati diversi utenti con nickname legati ai Tokio Hotel e si, scema posso esserla ma non ho i paraocchi.
E' risaputo che Sara pubblichi solo qui e sul suo archivio, su cui ha interdetto l'accesso ai membri della Kaulitzestita che, guarda caso, qui possono ovviamente leggersi a sbafo le sue storie.
Con il dovuto rispetto, la trovo un comportamento abbastanza stupido e che mi ha portata a meditare prima il ban, ed ora è stato un tassello aggiuntivo al mio desiderio di chiudere la community.
Questa non è né un'accusa a Liz - che ovviamente non c'entra nulla, ma è meglio specificare - né tanto meno una difesa strenua di Sara: semplicemente, basta dare un'occhiata all'elenco degli utenti della community per rendersi conto che il giochetto che si sta portando avanti, grosso modo, è questo.
E ribadisco, scema si ma sino a un certo punto.
Altra cosa: era stato fatto notare come la community fosse pressoché inservibile a causa del font e dell'impostazione generale e, nel giro di 24 ore, il tutto è stato sistemato per constatare poi che evidentemente non era quello il problema, dato che il mutismo si è protratto oltre e anche per le tre settimane in cui sono stata senza PC.
Chiusa questa parentesi, le motivazioni sono soprattutto altre e del tutto personali.
In primo luogo un mio rifiuto verso il fandom in genere (sinceramente, sono abbastanza stanca dell'andamento generale della cosa, nonostante qui tutto sia sempre filato liscio come l'olio, o quasi) nato dalla fastidiosa sensazione di crociata che sta imperversando più forte che mai e che rischia di procurarmi ulcere, nonché un sentito sguardo di compatimento generale. La verità è che voglio tenermi il più alla larga possibile da archivi pubblici/community/et similia, limitandomi a portare avanti quello che già esisteva prima di Fidelity.
La seconda motivazione è che io ho davvero poco tempo a disposizione, sempre meno in verità se guardo al futuro, e in quel poco di tempo che mi resta credo che Fidelity non sia minimamente contemplata nelle priorità, vuoi perché ritengo il progetto un fallimento, vuoi perché materialmente devo sacrificare la lettura di ciò che mi piace con ciò che dovrei leggere per la community, accumulando materiale che a stento riesco a smaltire. Con questo non sto dicendo né insinuando che le storie qui ospitate siano orrende - anzi, penso esattamente il contrario - ma è naturale prediliga leggere storie di generi e fandom a me affini.
Sono stata tre settimane senza PC e al mio ritorno, tutto è rimasto inalterato: nuove storie, nessun commento.
E sinceramente, non ho voglia di fare mille post amministrativi di richiami che nessuno ha voglia di ascoltare.
Detto ciò, ecco la lista di ciò che avverrà nelle prossime settimane, prima della chiusura della community.

1. Il 10 aprile 2009 Fidelity chiuderà definitivamente i battenti. La community resterà tuttavia online come blog protetto e chiuso, nel qual caso a qualche furbone venisse la malaugurata idea di scopiazzare qualcosa di recuperato qui sopra, in modo da offrire un minimo di tutela agli autori in questo senso.
2. Ad Audrey chiedo di poter dare i risultati dello Spring Party prima del 10 aprile, in modo da offrire ai concorrenti una degna chiusura - e un degno riscontro - alla loro partecipazione.
3. Stasera vengono bannati tuttii lettori muti e la community diviene ad accesso moderato. In coda al post, troverete riportata la lista di tutti gli utenti ad oggi, prima del BAN.
4. Ovviamente potete salvare i commenti, utilizzare la tabella della Maxi Challange! e tutto quanto vi appartenga di diritto lasciato sulla community.
5. Resteranno, alla chiusura di Fidelity, membri della community SOLO gli autori, per motivi di ovvia gestione delle storie ivi presenti qualora lo si ritenga necessario.
6. Vi invito ad inviarmi, anche lasciandolo in un commento qui di seguito, eventuali archivi o link agli account ove siete soliti pubblicare, in modo da lasciare un vostro recapito a coloro che vi hanno letto su Fidelity, che provvederò a inserire in un apposito post alla chiusura.

Questo credo sia tutto. Mi spiace avervi forse deluso o smontato o lasciato senza parole, ma voglio impiegare il mio tempo al meglio e con Fidelity, non riesco a considerarlo tempo impiegato utilmente. Con questo ringrazio tutti coloro che hanno postato le loro storie, che hanno commentato e che - spero - si siano soprattutto divertite con i nostri Party e la Maxi Challange.
A questo proposito, dato che Sara è stata la prima a ultimare la propria, avrà il suo banner da grafomane (^^)
E in coda, come promesso, l'elenco degli (presto in gran parte EX) utenti.

Buon proseguimento e in bocca al lupo per lo Spring Party!

Members (40):

Banner di SaraCollapse )

Du riechst so gut [1/1]
Rammstein
lokex

Titolo: Du riechst so gut
Autore: LaTuM
Fandom: RPF
Pairing: Till Lindemann/Travis Fimmel (…?!)
Rating: Pg-13
Genere: Commedia
Avvisi: flashfic, pre-slash
Conteggio parole: 577
Riassunto: Till è al Fashion-Party di Berlino ma non si sta divertendo.
Disclaimer: tutto falso. Non li conosco, non li diffamo, non ci guadagno nulla. 
 

Du riechst so gutCollapse )

Prompt Set #4: Skeater Boy
gen | penito
lisachanoando
Fangirl: lisachan
Pairing: Brian Molko/Matthew Bellamy
Set: #4. Skeater Boy

1. Campeggio
2. Triangolo
3. Chitarra
4. Amicizia
5. Scherzo
6. Complicità
7. Libertà
8. Spiaggia
9. Fuga 01
10. Sorriso
11. Tradimento
12. Salto nel buio
Prompt Jolly: 6) romanzo
Genere: 10) Humour


Nuova grafica
hayley
keiko_hiragi
Penso sia abbastanza surpefluo farvi notare che la grafica è stata RADICALMENTE modificata grazie all'apporto di Sara, che ha preparato ad HOC per Fidelity un template da lustrarsi gli occhi, che spero risolva i problemi riscontrati da Fiorediloto riguardo alla perdita di diotrie con il font del vecchio layout. Un enorme ringraziamento a Sara per essersi prodigata a velocità-lampo per risolvere il problema, e a Fiorediloto per la segnalazione. E, mentre vi lascio a festeggiare San Valentino, se avete idee in merito a nuove iniziative per Fidelity, fatevi sentire qui di seguito, sperando così di chiudere il vecchio post amministrativo.

Post amministrativo
monroeville
keiko_hiragi
Gentilissimi donzelle,
innanzi tutto mi spiace oscurare le nuove storie con un post amministrativo, ma visto che ho due minuti di respiro vengo a fare il mio sporchissimo lavoro.
Avevo già fatto un post analogo - bellamente ignorato dalle masse - dunque, il richiamo di oggi sarà definitivo e quando dico definitivo, sarà tale. La community ha circa trenta utenti allo stato attuale, di cui solo una decina  (a occhio e croce) postano le proprie storie, e più o meno commentano le altre.
Ora, parto dal logico presupposto che una community è un luogo di scambio: questo significa che ci sono autori che scrivono e postano storie, e lettori che leggono tali storie.
E un autore può benissimo lettore, beninteso.
Ora, se una community è tale, altresì implica un ruolo attivo dei suoi utenti, pertanto sarebbe cosa gradita che le rimanenti 20 persone che si sono iscritte a Fidelity - come membri, non come semplici spettatori - si facciano sentire.
Nai aveva posto il problema di far ingrandire la community, e la community sarebbe attiva e con un cospicuo numero di utenti se i soggetti di cui sopra mettessero mano alla tastiera e decidessero di comporre un post.
O un commento.
Io dubito seriamene che di questi soggetti NESSUNO abbia letto NULLA, così come dubito che anche gli utenti attivi come autori non abbiano letto ciò che è postato in community.
Dunque, invito cordialmente TUTTI quanti a divenire più presenti. Se gli autori - in quanto tali, e quindi fornitori di buone storie per la community - devono solo muovere il passo verso la recensione, gli utenti MUTI sono cordialmente invitati a farsi sentire.
In ogni caso - per tutti coloro che MAI si sono fatti sentire su Fidelity - vi è ancora tempo una settimana per attivarsi lasciando recensioni o iniziando a postare le proprie storie. Nessuno viene mangiato né accusato di nulla e tutti potete pubblicare le vostre storie - purchè siano nei limiti del regolamento della community -, semplicemente trovo ridicolo che ci siano sette persone attive e soggetti del tutto passivi che restano qui mangiando a sbafo.
Tutti abbiamo impegni, tutti abbiamo una vita ma tutti possiamo ritagliarci il tempo per una recensione o postare una storia (se poi lo si fa anche su altre community, a maggior ragione direi). Qui non ci sono discriminazioni di sorta, né tanto meno paraculismi vari ed eventuali.
Qui si scrivono storie e si recensiscono storie, non l'autore.
Se siete abituati ad altro genere di comportamenti, qui non sono tollerrati né tanto meno ammessi o contemplati, per cui andate a cercare storie da guardare altrove. Malsopporto il silenzio-assenso, sappiatelo, per cui se entro il 21 febbraio non vi sarete attivati come Dio comanda, vi caccio dalla community.
Senza tanti avvisi, né MA né SE.
La community è un centro di mutuo scambio: se non vi mettete in gioco, allora non ha senso giocare. E visto che le regole del gioco, almeno in questo caso, le faccio io, o partecipate o qui dentro non ci mettete più piede visto che dal vostro comportamento si deduce che: a) non sapete leggere; b) non sapete commentare; c) non vi interessa farlo; d) non vi interessano le storie qui pubblicate.
Qualunque sia il vostro caso - e non mi interessa saperlo, visto che ho una bassa opinione delle prime tre categorie di individui e che sui quarti mi chiedo COSA ci facciano qui, allora - io il 21 febbraio tolgo l'abilitazione all'accesso della community a TUTTI i guardoni di passaggio.
A titolo informativo: i vostri nominativi restano registrati, dunque se qualcuno avesse la malaugurata idea di prendere qualche ispirazione non autorizzata dalle storie ivi presenti per ripresentarle altrove sotto proprio nome, sappiate che si vedrà la gogna pubblica del plagio in pubblica bacheca.
E questo è quanto, per oggi.
Buon proseguimento.

Instant Karma [1/1]
gen | penito
lisachanoando
Titolo: Instant Karma
Fandom: Tokio Hotel
Autore: lisachan
Genere: Commedia, Introspettivo
Rating: PG-13
Stato: conclusa (oneshot)
Note: OC
Riassunto: Durante i concerti dei Tokio Hotel, Bill Kaulitz ha l'abitudine di invitare una ragazza dal pubblico a salire sul palco per cantare con lui una parte di una canzone. Ogni tanto, però, le cose vanno esattamente nel modo più inopportuno possibile.
Disclaimer: Nessuno dei personaggi citati in questa storia mi appartiene né questa storia rappresenta un tentativo di guadagnare sulle loro persone o di diffamarli o di proporre in alcun modo un ritratto veritiero delle loro personalità.

Dunque, io a Martha voglio bene, eh.Collapse )

?

Log in